La tutela del patrimonio culturale nell'attività notarile. Atti del convegno (Roma, 25 maggio 2007)

La tutela del patrimonio culturale nell'attività notarile. Atti del convegno (Roma, 25 maggio 2007)

I beni culturali e la "tutela": un patrimonio di arte, storia, paesaggi tra i più importanti della storia e il bisogno di tutelare, salvaguardare e far conoscere questo patrimonio. II convegno organizzato dall'Accademia del Notariato del quale in questo libro vengono proposte le relazioni, mette in luce non la storia dei beni culturali, bensì ciò che in essa cerca di resistere al mutamento. Da un lato è messa in luce la ricerca di beni dotati di intima coerenza, dall'altro si evidenzia la loro storia e il bisogno di tutela da contrapporre al moderno "smarrimento" degli operatori stessi costretti ad agire all'interno del disordinato dibattito in corso.

In tale quadro questo convegno fa emergere il ruolo "civile" del patrimonio artistico, architettonico e paesaggistico che caratterizza il territorio italiano. Ed appare, allora, un ruolo "civile" che si colloca tra la salvaguardia della memoria e il nuovo, con un invito al "recupero" di una rappresentatività tesa a valorizzare il "grande museo" costituito dalla città storica, dai suoi valori, dalle emergenze paesaggistiche.

Gran parte degli interventi di questo volume mostra come ogni "bene culturale" tenta di resistere dentro la sua origine e tutti i relatori evitano l'apologia del presente e cercano di fare storie accordando alle azioni di "tutela" i medesimi diritti delle resistenze, dei ritardi, delle tante trascuratezze.

  • Editore: Ed Insieme
  • Categorie: Arte
  • Edizione: 2008
  • Ean: 9788876020728
  • Pagine: 136 p., ill.
  • In Commercio Dal: 18/05/2018