La certificazione energetica dell'involucro edilizio. Normativa e materiali per il risparmio energetico

La certificazione energetica dell'involucro edilizio. Normativa e materiali per il risparmio energetico

di Francesco Barutti

Gli elementi che compongono l'involucro di un edificio ne determinano le possibilità di abbattimento dei costi di esercizio come e più delle dotazioni impiantistiche. La necessità di limitare le dispersioni si coniuga con l'opportunità di utilizzare le superfici esterne per integrare sistemi di protezione attiva e passiva e sistemi di captazione delle energie rinnovabili. Le procedure di certificazione energetica, sancite dalla più recente normativa regionale e nazionale, orientano la scelta dei materiali e delle tecnologie da utilizzare in tutte le fasi della progettazione. Gli indubbi benefici offerti dalla possibilità di costruire in modo sostenibile, per l'ambiente e per la vivibilità dello spazio antropizzato, sono agevolati dalle prescrizioni ancora vigenti delle Leggi finanziarie 2007 e 2008. Il volume accompagna il professionista nelle valutazioni che presiedono ad una progettazione consapevole, in vista dell'espletamento degli obblighi di legge, dalla certificazione dell'edificio considerati gli interventi sull'involucro, fino alla redazione della documentazione per ottenere la detrazione del 55% delle spese di riqualificazione energetica, secondo gli adempimenti previsti dal Digs. 115/08, dalla UNI EN 13790:2008 e dalle UNI/TS 11300-1-2:2008.