Sovrappeso 133 grammi

Sovrappeso 133 grammi

di Paolo Serafini

"Sovrappeso.

133 Grammi" è un manoscritto coraggioso che affronta l'atavico tema della disparità tra uomo e donna, l'eterno conflitto studiato e meditato attraverso lo spazio, il tempo e le diverse culture che popolano il mondo, dissacrando la presunta superiorità del "sesso forte". L'opera di Paolo Serafini si delinea come una lucida e appassionata dedica all'universo femminile, un tributo colmo di sincera empatia, un'approfondita analisi sociologica condotta con ribellione ai luoghi comuni e alle atrocità che riempiono, quotidianamente, le pagine della cronaca nera. Un invito al cambiamento, al rispetto del prossimo, troppe volte violato o silenziosamente disconosciuto dai più.