Incontri

Incontri

di Sergio Nisticò

Venticinque anni ed un senso di solitudine che non allenta la morsa che tiene stretta sul cuore.

Raffaele ha una vita apparentemente normale, ma la mancanza di una figura che lo comprenda e che lui possa, a sua volta, capire e sostenere è molto forte. Così, durante una normale serata in discoteca, incontra una ragazza che gli si imprimerà a fondo nella mente. Riuscito ad allacciare un contatto, Raffaele inizia a frequentarla. Poi un viaggio, una distanza che diventa anche mentale, la difficoltà di comunicare ed ecco l'allontanamento.