L' incantesimo di Camilleri

L' incantesimo di Camilleri

di Ornella Palumbo

Che Camilleri sia uno scrittore inesauribile e popolarissimo è un dato oggettivo: qualunque cosa scriva, romanzi, racconti, saggi, è da anni il re delle classifiche di vendita. Il suo improbabile italo-siculo, curiosamente compreso dovunque, ha incantato oltre dieci milioni di lettori. Proprio da questo dato oggettivo il libro intende partire: per addentrarsi nell'analisi di una seduzione. Investigare sul caso Camilleri è operazione complessa, gli interrogativi sono molti: chi è Camilleri? quali sono le sue strategie linguistiche e narrative? quali corde segrete tocca, a quali bisogni dell'immaginario collettivo viene incontro?