Il sentiero

Il sentiero

di Cristina Piras

Silvia proprio non capiva cosa stesse accadendo. Era smarrita e disperata. Non comprendeva perché la sua vita fosse invasa da paure e angosce.

Riteneva che non le mancasse nulla.

Godeva di buona salute, aveva un discreto lavoro, una casa e un compagno che amava e la ricambiava. Eppure si sentiva sempre peggio. Non capiva cosa fosse quel buco nero nella sua anima. Non capiva perché il terrore si fosse impadronito della sua vita. Grazie all'amicizia di una persona speciale ed il coraggio di guardarsi veramente dentro, Silvia comprese, pian piano, che ogni essere umano ha il diritto ed il dovere di essere semplicemente quello che è, avendo il compito di realizzare i propri sogni. E proprio questi rappresentano il "Sentiero" che ognuno dovrebbe percorrere.