Disegni e incisioni della Lombardia nel Settecento e Ottocento

Disegni e incisioni della Lombardia nel Settecento e Ottocento

di Edit Revai

Nel Sette e Ottocento l'arte incisoria lombardo-lodigiana rappresenta un'area intellettuale non solo nel centro nord italiano, da dove si diffonde e si impone in riferimento al genere letterario, nei più importanti centri europei fra Vienna, Berlino, Parigi e Londra. Nell'evoluzione sociale, culturale e storica del periodo considerato, sono significative queste "testimonianze" disegnate e incise, raffigurate e interpretate grazie anche alla collaborazione dei committenti, dei collezionisti e degli stampatori, incrementando il patrimonio culturale dell'intera regione.

  • Editore: Sillabe
  • Categorie: Arte
  • Edizione: 2006
  • Ean: 9788883473050
  • Pagine: 57 p., ill.
  • In Commercio Dal: 31/01/2006