The walking dead. Vol. 12

The walking dead. Vol. 12

di Robert Kirkman

Chi sono i misteriosi assalitori che si nascondono dietro maschere fatte con la pelle dei morti? È solo uno dei problemi che Maggie e gli altri dovranno affrontare. Un problema che si aggiunge a quelli che riguardano Sophia, Carl - appena trasferitosi a Hilltop - e ad altre minacce interne, persino più temibili di quelle provenienti dall'esterno. Il lungo cammino che porta al ritorno della civiltà non è semplice come i sopravvissuti speravano e la ritrovata prosperità non ha fatto altro che dare nuova linfa a egoismi mai del tutto sopiti. Come non bastasse, la presenza di Negan, anche se prigioniero, è meno semplice del previsto. E l'orrore - il più profondo orrore -è sempre in agguato.