Föhn

Föhn

di Luca Bortolazzi

Una ragazza viene trovata uccisa nella biblioteca di Aosta. L'indagine della polizia, condotta dall'ispettore Chatrian, uomo brusco e sognatore, è affiancata da quella più impacciata e dettata dalla necessità del bibliotecario, che risulta quasi subito il principale sospettato del delitto e che vuole quindi scagionarsi. Nel procedere delle indagini si scoprono molti segreti della vita della ragazza, come certi giochi erotici che si svolgevano nei bagni della biblioteca dove è avvenuto l'omicidio, o come le frequentazioni della vittima legate alle chat-line e il fatto che il giorno della sua morte avrebbe dovuto incontrarsi con una misteriosa guida alpina.