Nido inclusivo e bambini con disabilità. Favorire e supportare il gioco e la comunicazione

Nido inclusivo e bambini con disabilità. Favorire e supportare il gioco e la comunicazione

di Daniela Bulgarelli

Un testo sul bambino con disabilità al nido risponde alla necessità di focalizzare e approfondire una tematica che spesso gli educatori e i coordinatori di nido riportano come critica, anche per mancanza di materiali didattici sui quali basare la riflessione professionale e le buone pratiche. Dall’inquadramento della disabilità sotto il profilo legislativo e dei diritti, con particolare attenzione al tema dell’inclusione sociale e scolastica, alla descrizione delle disabilità riferite alla fascia 0-3 anni, il volume approfondisce sia l’osservazione del bambino con segnali di difficoltà, sia gli elementi critici rispetto all’autonomia, all’interazione/comunicazione con l’altro, al gioco e alla playfulness, sia i possibili accorgimenti e le strategie mirate che si possono mettere in atto per facilitare lo sviluppo del bambino in queste aree. Interviste a esperti e a genitori ed esempi specifici completano un’opera utile anche per supportare gli educatori nella comunicazione con le famiglie, per valorizzare il ruolo dell’adulto e per aiutare a costruire opportunità per il bambino con disabilità in un’ottica di «progetti di vita».