Testi in testa. Parole e immagini per educare conoscenze e competenze narrative

Testi in testa. Parole e immagini per educare conoscenze e competenze narrative

di Marco Dallari

Oggi disponiamo di una grande quantità di informazioni e frammenti di racconti, ma queste aumentate risorse non prendono forme testuali adeguate. Solo l'organizzazione in forma testuale delle conoscenze le organizza e le sottrae al rischio di fraintendimento. Il modello ideale di testo è stato per secoli il libro, veicolo di diffusione di ciò che in esso è scritto ma capace anche di creare una forma e un'organizzazione ideale del sapere. L'identificazione libro-testo entra in crisi con l'avvento dei mezzi audiovisivi e del computer: siamo così a un punto di svolta della testualità. Eppure la competenza testuale è uno strumento importante dell'intelligenza e un fondamentale requisito metacognitivo che consente di riconoscere e utilizzare la forma testuale per organizzare il pensiero e dare forma alle proprie produzioni simboliche. Il presente volume invita, con esempi pratici e suggerimenti metodologici, a utilizzare in ambito educativo risorse testuali polialfabetiche (in particolare i libri illustrati) capaci di rappresentare forme testuali di tipo narrativo, poetico, scientifico, argomentativo in cui parola e immagine collaborano per creare nuovi modelli di testualità.