Tags Articoli taggati con "vino"

vino

Mediterraneo

Potremmo tracciare i confini del Mediterraneo attraverso la coltivazione e diffusione dell’olio, l’allevamento della vite e l’uso del cous-cous.

Tracce di vino rosso

Il velo di pruina sull’acino, il colore tra il grigio fumo e il blu opaco dell’uva, la nota “fumé” del vino: dal grappolo al bicchiere, il Fumin mantiene le promesse del suo nome.

Gianluca Morino

La bisnonna Margherita ha lasciato il segno. Il piccolo Gianluca Morino è cresciuto con lei, ne ha ereditato l’amore per la vigna, per il lavoro di vigna che non conosce giorni festivi e procede incessante, stagione dopo stagione.

Fior d'Arancio Docg

L'azienda agricola Quota 101 presenta il suo nuovo Fior d'Arancio Docg. Un Moscato secco, ma di grande morbidezza, dotato di una struttura importante frutto di una parziale fermentazione in tonneau di rovere.

Tracce di Vino Bianco

Nasce tra i trulli e le masserie della Val d’Itria, da terreni calcari e carsici in mezzo agli uliveti. Il colore del vino è verdolino o paglierino chiaro, il profumo è delicato e fine, con aromi fruttati.

Cardone Uva

C’è una storia di ostinata volontà e di amore per la propria terra che si scrive in Puglia. A raccontarla è Marianna Cardone che ci introduce all’interno della sua cantina.

Clayver

Alla Fiera di Milano dal 3 al 6 novembre il contenitore in gres che sta cambiando il modo di affinare il vino. Nuovo contenitore da 400 litri.

Tracce di vino rosso

Quando il Regno di Aragona dominava la Sardegna e la Corsica, il vitigno iberico Bobal fu portato sull’isola. Dal Bobal derivano il Bovale e il Cagnulari.

Vigne di Roberto

Una struttura pensata per il visitatore, dove la convivialità diventa motore di aggregazione e interesse per il vino: la nuova cantina de Le Vigne di Roberto, a Breganze (Vicenza).

Maria Borio

La famiglia Borio è legata a Costigliole d’Asti fin dal 1198. Dalla loro passione per le vigne è nata Cascina Castlet.

EDITORIALE

Ilaria Guidantoni

Il Mediterraneo, per la sua caratteristica di essere un mare chiuso, si nutre delle terre che bagna in un rapporto di forte intimità, alimentando una corrispondenza tra le stesse.