Cotechino e zampone Modena IGP. Più vendite per Natale

Cotechino e zampone Modena IGP. Più vendite per Natale

di -
The Modena classic Zampone

Anche quest’anno buone previsioni per quanto riguarda il consumo di cotechino e zampone Modena Igp.

L’anno scorso, arrivarono sulle tavole degli italiani, 6 milioni di pezzi di zamponi e cotechini, 1,5 milioni di zamponi Modena IGP e 4,5 milioni di cotechini Modena IGP, per un quantitativo totale di circa 3.600.000 chili per un valore al consumo di circa 32 milioni di euro.

«Per il 2015 abbiamo una percezione positiva, nonostante il periodo di crisi dei consumi in atto e soprattutto considerando il forte calo della regalistica in Italia, 30-40% in meno negli ultimi due anni” ha affermato Paolo Ferrari, Presidente del Consorzio Zampone Modena Cotechino Modena.

Cotechino Modena e zampone Modena restano quindi ai vertici delle classifiche dei regali natalizi, puntuali protagonisti dei cesti festivi in quanto storicamente simboli di prosperità e ricchezza, quindi ancora il miglior modo di fare gli auguri.

Assistiamo a un ritorno dei festeggiamenti in casa, in famiglia, fra gli amici e questo fenomeno è connesso alla riscoperta di un piatto tradizionale come zampone e cotechino.

Si tratta inoltre di un prodotto perfettamente in linea con la cucina di recupero: del cotechino e zampone non si butta nulla, pronti da gustare così come sono, nella loro interezza e rotondità, senza bisogno di ricorrere a particolari coltellerie o complesse tecniche di taglio.

la Redazione