Benvenuti a Ortinfestival

Benvenuti a Ortinfestival

di -
ortinfestival

30 maggio – 2 giugno, Reggia di Venaria Reale, Torino
Torna il Festival Gastronomico degli orti contemporanei che lo scorso anno si chiuse con 38.500 visitatori.

Ortinfestival s’inaugura a La Venaria Reale negli splendidi orti di Cascina Medici del Vascello, recuperati e riprogettati in una visione “ortemporanea”.

Ortinfestival mette in mostra, in uno spazio di circa dieci ettari, che nell’Ottocento ospitavano l’Azienda Agricola della Real Casa, i migliori frutti della terra. Sarà una grande festa dedicata all’orto e ai prodotti della terra dove gustare i piaceri del cibo, tra i sapori delle nostre cucine regionali e quelli del mondo che abbiamo in casa. Un percorso fatto di tanti buoni prodotti: vini pregiati, birre artigianali, cucina di strada nostrana e piatti esotici con uno sguardo attento alla cucina veggie.

Quest’anno la rassegna è gemellata con la manifestazione The Vegetarian Chance, il primo festival di alta cucina vegetariana organizzato dallo chef Pietro Leeman, che si terrà il 7 giugno a Milano.

Haruo Ichikawa
Haruo Ichikawa

Saranno 16 showcooking ai quali è possibile partecipare gratuitamente, con il solo biglietto d’ingresso, che intratterranno il pubblico ogni giorno con quattro appuntamenti in programma dalle ore 11 alle 19. Si spazia dagli chef stellati come Pietro Leeman, del ristorante Joia di Milano, a Haruo Ichikawa di Iyo, unico chef giapponese stellato in Italia, a Mariangela Susigan del ristorante Gardenia di Caluso.

Grazie ad una collaborazione con la rivista Sale & Pepe Veg alcuni chef, blogger, nutrizionisti ed esperti “cucineranno” in pubblico i loro libri, freschi di stampa.

L’area dedicata ai food & farmer market quest’anno si ampia e avrà come ospiti: le eccellenze dei mercati della Città, Maestri del Gusto, selezionati dalla Camera di Commercio di Torino, le cooperative agroalimentari piemontesi, scelte da Legacoop Agroalimentare e Confcooperative Fedagri.

Terroir ospiti: il GAL Sila che rappresenta la qualità e l’eccellenza della Sila Grande, turismo rurale, produzione agroalimentare e artigianato in Calabria e una delegazione di produttori di Chambery, dalla Francia, per celebrare lo storico legame tra le due capitali sabaude.

Informazioni
OrtinFestival
30 maggio – 2 giugno

Vittorio Castellani
aka Chef Kumalé, giornalista “gastronomade”